24 gennaio 2009

Tutto in orario?


Tutto in orario?
Originally uploaded by nonnob

Non proprio... guardate la prima riga (il mio treno, ovviamente). Un'altra ora persa. Grazie, Trenitalia!

Questo è successo il 22. Il 23, invece, sono arrivato con un buon quarto d'ora di anticipo, dato che, arrivato alla stazione un po' prima del necessario, ho scoperto che il treno precedente (lo stesso del 22) aveva tre quarti d'ora di ritardo. E lo ho preso. Grazie, Trenitalia, soprattutto a nome di tutti gli altri viaggiatori, che ti avevano pagato il biglietto per arrivare in orario.

16 Commenti:

At 29 gennaio 2009 21:46, Blogger arturo ha detto...

ciao cassinis, cosa ne pensi di questo filmato?

http://it.youtube.com/watch?v=gV-4VaK4ec4

sei tu l'esperto di wireless, se non sbaglio, che si occupa di sbufalare le scie.

ripeto, cosa ne pensi?

è possibile che i militari abbiano preso la cattiva abitudine di neutralizzare le nubi per motivi di telecomunicazioni wireless?

illuminami, ti prego

 
At 29 gennaio 2009 23:01, Blogger Riccardo ha detto...

Quando potrò commentare, senza censure, su quel blog, allora risponderò.
D'altra parte, il fatto che tu mi definisca "esperto di wireless" dimostra che tu di wireless non ne capisci nulla, e quindi temo che la mia risposta sarebbe comunque inutile.

 
At 30 gennaio 2009 00:08, Blogger Riccardo ha detto...

Chi si chiedesse il perché della mia risposta acida e sarcastica qui sopra, sappia che l'autore della domanda è il celebre arturo, uno dei più fedeli adepti della Sacra Setta delle Scie Chimiche (non è difficile esserlo: sono in tre in tutto), autore di commenti di sublime idiozia, come si può evincere per esempio da qui.
Dato il cieco fanatismo di questa gente, rispondere è solo una perdita di tempo. Soprattutto in un blog, come questo, che parla di tutt'altro.

 
At 30 gennaio 2009 19:04, Blogger Orsovolante ha detto...

E' curioso che queste persone, che ci impediscono di postare commenti sui loro blog, poi vengano qui a pretendere un parere o una risposta.

Riccardo... posso approfittare della tua ospitalità per dire una cosa ad arturo? :-D

Arturo.. a parte che quel filmato è stato sbufalato prima ancora che il tuo comandante ci facesse un articolo...

Le nubi ostacolano le micro onde... quindi anche i radar...
Infatti quando c'è la nebbia cosa usano secondo te le navi per evitare di finire una addosso all'altra?

Possibile che ci sia gente che non prova mai a girare l'interruttore del cervello su ON ?

 
At 30 gennaio 2009 19:24, Blogger Riccardo ha detto...

Infatti quando c'è la nebbia cosa usano secondo te le navi per evitare di finire una addosso all'altra?

La sirena, oh bella!

Tutte le navi sono corredate di un certo numero di sirene che nuotano davanti alla prua e che, se vedono una nave, tornano indietro e lo dicono al timoniere.

Scusate la cavolata, ma ho lavorato come un folle tutto il giorno e sono completamente fuso.

 
At 30 gennaio 2009 21:28, Blogger Orsovolante ha detto...

bellissima Riccardo... non avevo mai pensato che fosse quella la sirena da utilizzare in caso di nebbia :-D

 
At 31 gennaio 2009 00:57, Blogger Dario ha detto...

Questo commento è stato eliminato dall'autore.

 
At 31 gennaio 2009 00:58, Blogger Dario ha detto...

Ehm...
A ben vedere, pero', anche la sirena e' un dispositivo a microonde.

Quando nuota, lo fa con grazia e naturalezza, alzando onde minuscole e con pochissimi spruzzi.

Quindi le microonde si propagano anche nella nebbia, ma soltanto in presenza di grosse quantita' di acqua liquida...

 
At 31 gennaio 2009 00:59, Blogger Nico ha detto...

Arturo... il video è taroccato..
http://nico-murdock.blogspot.com/2009/01/non-fate-londa-non-fate-londa.html

Ecco le vere prove!!! :P

 
At 1 febbraio 2009 19:11, Blogger arturo ha detto...

ma quale adepto cassinis, ma di cosa stai parlando...adespto delle scie chimiche..ma cosa cavolo dici, dovresti vergognarti

mi sono solo accorto che l'aereonautica militare ha preso il brutto vizio di irrorare roba nell'atmosfera.

cassinis....io ho rispetto per i professori...l'ho sempre avuto.

però te sei un caso apparte.
bugiardo, falso, calunniatore e non solo.
e con me, per piacere, non fare il finto tonto.....

stiamo parlando di segnali militari wireless migliorati tramite irrorazioni apposite, e spunti te , guarda caso esperto in wireless.

scusa tanto, ma ci sono veramente tantissime coincidenze.
e io continuo a vedere degli aerei militari che lasciano scie persistenti sopra la mia città.
scie anomale, scie che non ho mai e poi mai visto comportarsi così nella mia vita.

per non parlare dei docmenti ufficiali sugli esperimenti meteorologici.

e poi tranquillo, puoi essere acido quanto ti pare, non mi offendo.

un ultima cosa...ma chi pensi di prendere per il culo cassinis?

 
At 1 febbraio 2009 19:12, Blogger arturo ha detto...

scusa cassinis ma non hai risposto

scusa, ma posso sbagliarmi, non sei un esperto in tecnologie wireless?

se ho sbagliato scusa, veramente.

però mi sembra di avere letto che insegni proprio queste cose qui.

 
At 1 febbraio 2009 20:38, Blogger Riccardo ha detto...

Ecco, che vi dicevo? Questo è il personaggio.
Adesso lascio il suo commento per un po', in modo che possiate farvi un'idea del personaggio.
Poi toglierò tutto: non contiene grandi quantità di informazione.
Sempre che non lo tolga arturo, cosa che lo riqualificherebbe un filino.

Ah, guarda che la risposta alla tua domanda la ho postata là dove la avevi "formulata".

 
At 2 febbraio 2009 00:23, Blogger Nico ha detto...

DOCUMENTI UFFICIALI???

ahahahah Arturo, te ti fa male l'aria pura.. secondo me sei iperossigenato.

 
At 18 febbraio 2009 20:45, Blogger brain_use ha detto...

Ogni tanto mi perdo qualcosa.
Maledetta miniera!

Quand'è che il NWO comincerà a pagarci gli straordinari così da poter anche noi cercarci un'occupazione "alternativa" stile mazzucco e Marcianò Bros(tm)? ;)

 
At 6 novembre 2009 03:19, Anonymous Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

 
At 6 novembre 2009 03:35, Anonymous Anonimo ha detto...

La ringrazio per Blog intiresny

 

Posta un commento

<< Home